Un Leon cinico e concreto passa a Offanengo e va in testa alla classifica

Calcio Eccellenza: Offanenghese-Leon 0-3

Grande prova di concretezza della squadra di Joelson.

Offanenghese : Miori, Parati, Galli, Maffi, Fattori, Riva, Facciola, Dadson, Confalonieri, Miglio, Bisha. All. Carminati

Leon : Aiolfi, Marzullo, Galimberti, Brambilla, Bonalumi, De Angeli, Ferrara, El Kadiri, Bonseri, Pelle, Comelli. All. Joelson

Arbitro : Ercole ass: Mastroianni, Arrigoni

reti : 23′ 43′ Comelli, 26’st Pelle

E’ stata la vittoria della solidità e della concretezza quella del Leon che passa a Offannego con autorità in virtù di una gara attenta concentrata che ha lasciato inizialmente ai cremaschi l’onere di fare la partita per poi colpirli alla prima occasione. Nel primo tempo ci sono state alcune conclusioni per i giallorossi ma su una palla rubata a centrocampo ripartono e Comelli porta in vantaggio i milanesi che raddoppiano allo scadere del tempo alla seconda occasione creata. Nella ripresa c’è la reazione dell’Offanengo ma senza pericolosità  vista l’attenta difesa ospite. al 26′ la ripartenza che chiude la gara con il gol di Pellè con un preciso rasoterra.