Il Caravaggio vince ai rigori il turno preliminare di Coppa Italia

Calcio serie D : Caravaggio-Tritium 5-4 dcr

Partita giocati a ritmi blandi, equilibrata giustamente finita pari. .

CARAVAGGIO – TRITIUM 5-3 d.c.r. (0-0 al 90’).

SEQUENZA RIGORI: Brioschi (C) gol, Speziale (T) parato, Lleshaj (C) gol, Cisternino (T) gol, Ibe (C) gol, Di Cesare (T) gol, Gritti (C) gol, Bozzoli (T) gol, Lamesta (C) gol.

CARAVAGGIO (4-4-2) Vitali; Viola, Traina (12’ st Brioschi), Gritti, Corno; T. Fumagalli (41’ st Baggetta), Lleshaj, A. Fumagalli (12’ st Cortinovis), Lamesta; Ibe, Ferrigno (12’ st Stefanoni). In panchina: De Bono, Nessi, Galdoune, D’Alessandro, Fornari. All. Terletti.

TRITIUM (4-3-3) Migliore; Bertaglio, Allodi, Caferri (3’ pt Benatti), Frigerio (1’ st Aquilino); Motta, Di Cesare, Cisternino, Motta; Speziale, Doria (22’ st Cazzaniga), Montalbano (33’ st Bozzoli). In panchina: Miori, Beretta, Triberti, Arnanno, De Bonis. All. Tricarico.

ARBITRO Peletti di Crema.

Una gara discreta ma con ritmi non elevati sopratutto per il gran caldo e l’inizio stagione. Ci sono state occasion per entrambe le squadre che chiudono giustamente in parità. A decidere la qualificazione sono i rigori, decisivo quello di Speziale l’unico che ha sbagliato.