Qualcuno da lassù da una mano al Pergo a salvarsi

Calcio serie C : Pergolettese-Pianese 3-3

Una partita dai mille volti e dicimila emozioni, qualcuno da lassù ha aiutato i gialloblù nella corsa alla salvezza. .

.

RETI: p.t. 4′ Russo, 10′ Rinaldini, 17′ Rinaldini c.d.r.; 12’st Manicone, 21′ Brero, 32′ Ciccone
PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Brero, Lucenti(18’st Mosti), Bakayoko, Villa; Muchetti (10’st Ciccone), Agnelli, Duca; Franchi (10’st Ferrari), Canessa(39’st Coly), Russo (1’st Morello).
A disp. Romboli, Panatti, Manzoni, Malcore, Faini, Girgi, Sbrissa.
All. Contini Matteo
PIANESE (4-3-1-2): Vitali; El Kaouakibi, Gagliardi, Cason (37′ st Montaperto), Seminara (26′ st Pedrelli); Figoli (18’st Romano) Simeoni, Catanese; Benedetti G. (26’st Carannante); Rinaldini, Manicone (18’st Udoh).
A disp. Fontana, Sarini, Latte Lath, Vavassori, Regoli, Benedetti L., Polvani.
All. Catalano Pasquale
Arbitro: sig. Matteo Gariglio della sez. di Pinerolo
Assistenti: sig. Gianluca D’Elia e sig. Andrea Niedda della sez. di Ozieri

espulso Duca al 6′ st doppia ammonizione

Credo che non ci siano altre spiegazioni possibili qualcuno dal cielo ha decisamente aiutato la Pergolettese a restare in serie C. Al 12′ del secondo tempo quando in seguito ad incredibili errori sembrava ormai che la retrocessione fosse una cosa certa la partita è incredibilmente girata grazie al gol di Brero di testa. Poi un super Morello ha confezionato un assist perfetto che Ciccone ha mandato nell’angolino. Un cuore grande poi nella resistenza finale ha consentito ai gialloblù di non subire più gol e restare in serie C.