Il Sant’Angelo domina e vince, ma con finale thrilling

Calcio Eccellenza : Sant’Angelo-Trevigliese 1-0

I barasini dominano l’incontro e segnano con Cazzamalli, ma nel finale pareggia Pellegris e l’arbitro annulla per un dubbio fallo dell’attaccante.

.

Sant’Angelo :Frigione, Alpoli, Colombi, Gomez, Scietti, Cornaggia, Rossi, Cazzamalli, Zenga, Guerci, Corona. All.Curti

Trevigliese: Gherardi, Rinaldi, Del Carro, Brugali, Serfini, Garbero, Durishti, Piccinini, Pellegris, Arrigoni, Bertocchi. All. Redaelli

Arbitro: Hamza Riahi ass: Farina, Cossovich

E’ stata una gara controllata soprattutto dal Sant’Angelo dove la Trevigliese si √® prevalemtemente difesa cercando di ripartire ma non lo ha mai fatto con determinazione e precisione. Le occasioni da gol sono tutte rossonere con Corona protagonista all’inizio dl tempo due tiri pericolosi ed alla fine con un diagonale dal limite messo in angolo da Gherardi. Nel mezzo due tiri alti di Guerci e Colombi. Nel secondo tempo quando sembrava che la Trevigliese avesso preso le misure dei padroni di casa ecco la capocciata vincente di Cazzamalli al 20′. Proprio al 90′ nell’unica occasione da gol per i bergamaschi Pellegris anticipa scetti e pareggia ma Hamza Riahi vede una trattenuta dell’attaccante che non sembra esserci. La Trevigliese protesta e paga per tutti il meno colpevole, mister Redaelli che viene espulso.