Il Pergo strappa un punto all’Arezzo con i denti

Calcio serie C : Pergolettese-Arezzo 1-1

I toscani hanno fatto vedere di essere una squadra di alta classifica ma il Pergo ha lottato fino alla fine. .

Reti: s.t. 5′ Belloni, 33′ Bortoluz su rig.
PERGOLETTESE (3-5-2): Ghidotti; Lucenti, Canini, Bakayoko (16’st Franchi); Russo(36’pt Fanti), Ferrari (25’st Sbrissa), Panatti (16’st Agnelli), Belingheri, Villa; Ciccone, Malcore (25’st Bortoluz).
A disp. Romboli,  Manzoni, Morello, Canessa, Girgi, Coly, Brero,
All. Contini Matteo
AREZZO (4-2-4): Pissardo; Mosti, Borghini (47’pt Nolan), Baldan, Luciani ; Foglia, Picchi (1’st Tassi) ; Belloni, Cheddira(15’st Gori), Cutolo (37’st Caso), Rolando(15’st Piu’).
A disp. Daga,  Mesina, Sbarzella, Barbini,  Benucci, Sussi, Raja.
All. Di Donato Daniele
ARBITRO: sig. Cascone Mario della sez. di Nocera Inferiore
ASSISTENTI: sig. Licari Giuseppe della sez. di Marsala e sig. Montagnani Stefano della sez. di Salerno
AMMONITI: Cheddira, Gori, Franchi, Villa, Bortoluz, Caso

Espulso al 91′ il portiere Pissardo per uno spintone a Bortoluz a gioco fermo.
Note. giornata soleggiata, terreno in buone condizioni, angoli 5-3 per la Pergolettese, spett.960 ,rec. 3+6

Gara gagliarda della Pergolettese che soffre molto con l’Arezzo ma poi riesce a strappare un punto importante per morale e classifica. Primo tempo equilibrato ma l’occasione più grande è per Keddira al 37′ che manda fuori da ottima posizione. Nel secondo tempo Arezzo in vantaggio grazie a Belloni che sovrasta di testa Villa al 5′. L’Arezzo sale in cattedra e controlla la gara e sbaglia il raddoppio in un paio di occasioni. Il Pergo non molla e sopratutto dopo i cambi di Contini reagisce e colleziona qualche calcio d’angolo ma sopratutto il gol del pari su calcio di rigore per atterramento di Bortoluz da parte di Nolan. E’ lo stesso attaccante a segnare il pari. Nel finale anche l’Arezzo reclama un calcio di rigore ma per Cascone è simulazione dell’attaccante.