Il Pergo batte anche la Pianese, ora il Cesena

Serie D Poule Scudetto : Pergolettese-Pianese 2-1

Il Pergo vince la prima gara della poule scudetto ed ora a Cesena basta un pari ad entrambe per andare in semifinale. .

Reti: p.t. 16′ Bortoluz, 39′ Gullit; s.t. 7′ Benedetti Lor.
PERGOLETTESE: Chiovenda, Manfroni, Villa, Schiavini (28’st Facciolla), Lucenti, Bakayoko, Russo !16’st Manzoni), Piras (28’st Muchetti), Gullit (16’st Morello), Cazzamalli (11’st Bitihene), Bortoluz.
A disp. Stucchi, Fanti, Flores Rivas,Panatti.
All. Contini Matteo

PIANESE: Wroblewski, Grea(1’st Selimi), Dell’Aquila, Bernardini, Bonati, Simeoni, Benedetti Lor., Catanese, Ravanelli (1’st Brenci), Benedetti Giac.(43’st Simoni), Bianchi (24’st Ferraro).
A disp. Lombardini, Gagliardi, Di Mascio,  Sakaj,  Giustarini
All. Masi Marco
ARBITRO: sig.ra Bianchini Ilaria della sez. di Terni
ASSISTENTI: sig. Pedroni Davide della sez. di Schio e sig. Mari Gabriele della sez. di Roma 2

 

Il Pergo non ha scaricato tutta la sua energia nello spareggio e gioca una buona gara anche nella poule scudetto battendo la Pianese. E’ stata una gara iniziata meglio dai toscani ma poi il Pergo ha preso in mano la gara e con veloci ripartenze è passato in vantaggio e poi è sempre stato in controllo, sbagliando diverse occasioni. Ora ci sarà mercoledi la gara con il Cesena ed ad entrambe le squadre basterà un pareggio per arrivare alla final four. Contini ha fatto turn over facendo giocare chi aveva meno minutaggio come Chiovenda, Manfroni e un inedito trio d’attacco Russo, Bortoluz e Gullit. La partita inizia con la Pianese due volte alla conclusione prima con Bianchi di testa di poco fuori e poi con Catanese dal limite ma Chiovenda para a terra. Al 16′ Bortoluz allarga per Russo che salta un avversario e crossa ancora per Bortoluz che in contrasto con il difensore mette comunque n porta. Dopo 5′ è ancora Bortoluz a provarci dal limite con il pallone che finisce fuori di poco, stessa sorte per il tiro di Benedetti poco dopo. Al 39′ il Pergo raddoppia con Russo che innesca Bortoluz, assist per Gullit a centro area che in spaccata raddoppia. Al 42′ clamorosa occasione per il Pergo per triplicare in contropiede 3 contro 0 ma Russo cerca la solizione personale fermato da Wroblewski in uscita. Nell’intervallo c’è la premiazione della Pergolettese da parte della LND per la vittoria del campionato. Nel secondo tempo meglio la Pianese con prima un tiro di Giacomo Benedetti e poi Lorenzo Benedetti che approfitta di un rimpallo favorevole e supera Chiovenda. Al 59′ cross di Russo per Bithiene e super intervento di Wroblewski a salvare la sua porta. al 63′ Schiavini si libera a sinistra e tira in diagonale fuori di poco. Un minuto dopo doppia occasione per i toscani con Bakayoko che stoppa Benedetti e poi Catanese tira alto. Nel finale i Pergo controlla la partita e non corre più rischi gestendo bene il vantaggio.