Il Pergo si riscatta subito e batte il Sasso

Calcio serie D : Pergolettese-Sasso Marconi 3-0

Pronto riscatto del Pergo che batte i bolognesi ed avvicina il Modena a -3. .

Rete: p.t. 24′ Gullit; s.t. 5′ Franchi su rig., 35′ Gullit
PERGOLETTESE: Stucchi, Fanti, Villa, Panatti (22′ st Manzoni), Fabbro (45′ pt Bakayoko), Lucenti, Russo (14′ st Morello), Piras (22′ st Cazzamalli), Gullit, Franchi, Bithiene (22’st Muchetti).
A disp. Chiovenda, Manfroni, Tosi,  Sofia.
All. Contini Matteo
SASSO MARCONI: Celeste, Mele (7′ st De Lucca), Serra, Cosner, Alessi, Satalino (1’st Rustichelli), Tonelli, Garni (1’st Sanzo), Della Rocca (39’st D’Errico), Spezzani (31’st Betti), Barranca.
A disp. Ferrone, Stanzani, Rrapaj
All. Moscariello Roberto
ARBITRO: sig. Tomasi Alessio della sez. di Lecce

Vince l’ultima di andata il Pergo e accorcia sul Modena che non batte il San Marino. Il Sasso Marconi si è rivelato un avversario ostico e determinato che ha impegnato a lungo i gialloblù che però si sono dimostrati solidi e maturi anche con il nuovo modulo. Infatti Contini ha schierato un inedito 4-4-2 con il nuovo acquisto Bithiene centrocampista a sinistra e due attaccanti Gullit e Franchi che si sono rivelati decisivi, doppietta per il primo e gol più grande prestazione al servizio della squadra il secondo. La gara inizia con il Pergo in attacco per sbloccare subito la gara ma i bolognesi si difendono bene ripartendo in contropiede ed al 12’ reclamano per un tocco di braccio in area di Villa. Dopo un tiro fuori di poco di Russo il Pergo va in vantaggio al 24’ con Gullit che ribadisce in gol una corta respinta di Celeste su tiro di Villa. Reazione del Sasso che va al tiro con Garni e Stucchi para in due tempi. Al 39’ corner di Franchi e testa di Gullit appostato sul secondo palo e Celeste alza di nuovo in angolo con difficoltà. Prima dello scadere c’e un tiro alto di Della Rocca e un ardimentoso salvataggio di Alessi di tacco che anticipa Franchi. Il tempo si chiude con l’infortunio di Fabbro, sostituito da Bakayoko. Il secondo tempo inizia con un generoso rigore concesso al Pergo per trattenuta a Bithiene. Franchi trasforma con bordata centrale. Al 57’ ancora un numero di Franchi a superare due avversari poi però conclude debolmente. Il Sasso cerca di reagire con due conclusioni di Garni e Barranca parata la prima alta la seconda. Al 68’ l’occasione più importante per i bolognesi con Garni che si libera in area e conclude in diagonale ma Stucchi respinge di piede. La partita si chiude definitivamente all’80’ con un cross di Fanti per Gullit che con un potente stacco di testa infila Celeste per la terza volta. Nel recupero il Pergo si concede qualche distrazione difensiva ma il Sasso non ne approfitta sprecando due occasioni. Si chiude dunque l’andata con una seconda posizione a tre punti dalla vetta con un Modena tutt’altro che brillante solo un pari con San Marino.