Un brutto Pergo non va oltre il pari con il Ciserano

Calcio serie D : Pergolettese-Ciserano 1-1

Passo indietro della Pergolettese contro il Ciserano .

Reti: p.t. 22′ Ferrario; s.t. 18′ Serafini su rig.
PERGOLETTESE: Leoni (91′ Ghirlandi), Brero, Villa, Manzoni(28′ st Guerci), Baggi, Contini, Piras (20′ st Fantinato), Poesio (42′ st Peri), Ferrario, Rossi (21′ pt Boschetti), Morello.
A disp. Piloni, Sonzogni.
All. De Paola
CISERANO: Tabokas, Motta (18′ st Maffioletti), Crociati, Scampini (18′ st Sobacchi), Cortinovis, Suardi, Becchio(28′ st Giovanditti), Biraghi, Serafini, Cariello, Achenza.
A disp. Bolis,  Longo, Marino, Ronchi, Siviero.
All. Dossena Alexandro
ARBITRO: sig. Loic Nana Tchato Franck della sez. di Aprilia

Un brutto Pergo forse il peggiore della stagione pareggia con il Ciserano e fà più di un passo indietro per il gioco espresso. Una prestazione svogliata, imprecisa tatticamente confusionaria con tantissimi errori di misura del Pergo che non è stato in grado di creare occasioni gol. La partita comincia con un Ciserano più determinato e grintoso che mette sulla difensiva la Pergolettese.  Al 5’ cross di Becchio e tiro al volo di Biraghi di poco fuori. Al 18’ altro pericolo per il Pergo con cross pericoloso di Achenza. De Paola vede la mail parata e cambia subito dopo 20’ fuori Rossi, dentro Boschetti passando al 4-4-2. Passano 30” e Boschetti mette dentro un cross basso per Ferrario che lo gira in rete ed il Pergo passa in vantaggio nonostante la prestazione. Altra occasionissima per Ferrario ma Tabokas è bravo e fortunato a fermare il tiro da 3 metri. Il Ciserano non molla e prova a mettere in difficoltà il Pergo sopratutto con la generosità anche nel secondo tempo. L’episodio che condanna al pari i gialloblù arriva al 18′ quando Leoni si fà sfuggire un facile pallone e poi stende Cariello in area, rigore che Serafini trasforma. Manca ancora tanto tempo alla fine della gara ma nonostante i cambi, il nuovo cambio di modulo il Pergo gioca a buttare palla lunga e non crea più nulla.