Il baby Lecco batte il fantasma della Pergolettese

Calcio serie D : Lecco – Pergolettese 2-1

Il Lecco volenteroso dei giovani va ai play out con l’Olginatese battendo una irriconoscibile Pergolettese. .

Reti: p.t. 5′ Dejori,  28′ Dimas, 32′ Locatelli
LECCO: Salvatori, Marcone, Malvestiti, Garofoli, Dejori, Cannataro (31′ st Colombo), Cataldi, Karamoko, Caraffa, Locatelli (19′ st Meyergue), Ronchi.
A disp. Fascendini, Benedetti, Djibo, Disaro’, Matic, Lardera, Rossi Marco.
All. Bertolini.
PERGOLETTESE: Leoni, Alborghetti, Riceputi, Xamin (39′ st Ibe), Baggi, Ghidini, Rossi Davide, Maietti (34′ st Tonon), Dimas, Manzoni, Pedrabissi.
A disp. Guerreschi, Brero, Arpini, Boschetti,  Donzelli, Cipelletti.
All. Curti
Arbitro: sig. Belfiore Stefano della sez. di Parma
Assistenti: sig. Fabris Fabio della sez. di Pordenone e sig. Masini Giovanni della sez. di Gorizia.

Brutta prova del Pergo che perde male a Lecco con i lacustri che si giocheranno i play out con l’Olginatese e i gialloblù i play off con la V.Bergamo a Crema perchè anche i bergamaschi hanno perso a Levico. Una prova inguardabile dei gialloblù che giocano la più brutta gara dell’anno senza mordente, zeppa di errori e che ha fatto arrabbiare tutti i tifosi gialloblù. Si capisce subito che sarà una giornata storta perché i difensori della Pergolettese regalano due palloni a Locatelli e solo rimpalli favorevoli a Leoni salvano il Pergo che comunque capitola al 5′ su una punizione dal lato di Cannataro che cerca la porta, Leoni piazzato malissimo intercetta ma la palla entra comunque sospinta da Dejori. Timida reazione degli ospiti con un corner di Dimas e testa di Ghidini fuori. Ma ė il Lecco sceso in campo come sempre con una squadra di juniores ad avere le uniche occasioni, all’11 Caraffa solo davanti a Leoni che devia. Al 18′ cross di Ronchi per Marconi che di testa manda alto ed al 23′ un cross pericoloso di Ronchi respinto dalla difesa. Al 25′ un lampo di Dimas porta all’immeritato pareggio che segna con un rasoterra dal limite dell’area. Passano solo 2′ ed il Lecco raddoppia con Locatelli che si infila indisturbato nella immobile difesa gialloblù pescato da un assist di testa di Caraffa e supera Leoni. Al 35′ è ancora Dimas a dare un ottimo assist a Pedrabissi che colpisce di testa ma Salvatori para. Al 42′ si conferma una giornata negativa con una punizione di Rossi che calcia debole. Nel secondo tempo subito una occasione per Dimas che si libera grazie ad un rimpallo ma Salvatori para la sua conclusione. La spinta del Pergo si esaurisce subito la gara continua a ritmi bassi e con poche emozioni. All’11 ancora un lancio di Karamoko per Locatelli, difesa nuovamente immobile, ma salva Leoni sull’attaccante bianco celeste. Il Pergo riesce solo a buttare qualche palla dentro l’area creando un paio di mischie in area la più pericolosa al 16′ con Rossi che si fà ribattere il tiro da due metri.. Al 25′ gol annullato a Karamoko per fuorigioco seguito da due conclusioni fuori di Merengue e Malvestiti. Per il Pergo in seguito ad una punizione di Dimas conclude Tonon in rete ma Belfiore annulla ancora per fuorigioco. La reazione del Pergo si esaurisce qui con la sua prestazione indecorosa che è un brutto segnale in vista dei play off. Dopo gara piuttosto nervoso con mister Curti che battibecca con personale del Lecco e non rilascia dichiarazioni in sala stampa a testimonianza della grande delusione del gruppo del Pergo.