Fanfulla lanciatissimo, Nibionno difesa rivedibile

Schermata 2016-05-07 alle 20.13.29Calcio Eccellenza : Fanfulla-Nibionno 4-1

La difesa del Nibionno in giornata negativa si arrende alla velocità dei lodigiani .

.

Fanfulla: Mercuri, Guerini, Colombi, Piras, Baggi, Dragoni, Dellagiovanna, Di Cesare, Zenga, Gestra, Donzelli. All. Curti a disp: Calvi, Sica, Giavardi, Fucarino, Petito, Soffientini, Mosca
Nibionno: Dosoli, Verderio, Bernardoni, Prato, Scaccabarozzi, Commisso, Delle Fave, Legnani, Bonacina, Isella, Mariani. All. Mason Casella, N.Colombo, L.Fumagalli , Aldegani, A.Fumagalli, Girelli, L.Colombo
Arbitro: F.Cattaneo Ass: M.Poso; D.Lunghi

reti: 17′ rig. Zenga, 31′ Donzelli, 4’st rig. Isella, 13’st Zenga, 40’st Mosca

Finisce con il trionfo del Fanfulla che surclassa il Nibionno per 4-1. I brianzoli devono recitare un grande mea culpa per le sbandate difensive che hanno consentito ai lodigiani di spaccare la gara fin dal primo tempo. Episodio clou al 17′ con Della Giovanna approfitta dell’errore di Verderio che reta colpevolmente basso e si invola solo, Dosoli lo atterra in area e per Cattaneo è rigore ed espulsione del portiere. Zenga segna con freddezza il rigore che segna indelebilmente la gara. Donselli raddoppia al 31′ sfruttando un altro rapido capovolgimento di fronte. Reazione del Nibionno nel finale di tempo che produce una traversa con Bonacina. Ma nel recupero altra espulsione di Scaccabarozzi che abbatte ancora Della Giovanna lanciato a rete con la statuaria e altissima difesa ospite presa d’infilata. Nel secondo tempo gli ospiti accorciano con Isella su rigore ma è solo un fuoco di paglia. Al 13′ è ancora Zenga a chiudere i conti con la doppietta personale. Nel finale il Fanfulla potrebbe dilagare ma si accontenta di segnare un altro gol con il rientrante Mosca.