Emozionante pari fra Ciserano e Pergolettese

Schermata 03-2457104 alle 18.33.57Calcio serie D : Ciserano – Pergolettese 2-2

Bella gara spettacolare fra due squadre che si sono affrontate a viso aperto .

.

Ciserano-Pergolettese 2-2

7′ Dragoni, 12′ Lorenzi, 15′ Rossi, 5’st Dragoni
Ciserano: Mora, Mingardi, Ruggeri, Rotini, Suardi, Nicolosi, Mazza, Stucchi, Salandra, Dragoni, Colonnetti. All. Magoni a disp: Natali, Nava, Zanotti, Tonsi, Doda, Nichi, Pilenga
Pergolettese: Montaperto, Compaore, Arpini, Bastone, Scietti, Patrini, Brunetti, Tacchinardi, Lorenzi, Manzoni, Rossi. All. Venturato a disp Mazzetti, Zanoni, Flaccadori, Sangiovanni, Martinelli, Bigotto, Urmi, Maggi, Arici
Arbitro: Andrea Bendandi, ass: Brerestan, Schiavon

Bellissima partita fra Ciserano e Pergo che si affrontano a viso aperto dando vita ad un gran bel spettacolo con tante emozioni. Primo tempo nettamente di marca gialloblù con il demerito di non aver segnato più reti. Secondo tempo invece bergamaschi che giocano meglio, pareggiano e vanno vicino in tante occasioni al sorpasso, impedito sopratutto da un grande Montaperto. La gara inizia con i bergamaschi vicino al gol con Colonnetti al 2′ ma è bravo Montaperto a fermare il suo diagonale. Al 7′ cross di Ruggeri, colpo di testa di Dragoni la palla carambola sulla faccia di Scietti e finisce lentamente in gol. La reazione della Pergolettese è immediata ed efficace soprattutto sulla corsia di destra. Al 12′ Compaore lancia Brunetti che crossa preciso per Lorenzi che da due passi pareggia con un bel tap-in. Passano 3′ e Rossi prima si libera in area a destra e poi trafigge Mora con un preciso diagonale sul primo palo. Il Pergo domina il primo tempo, ma sbaglia molte ripartenze e due occasioni con Patrini e una con Compaore chiudendo avanti solo di un gol. Nel secondo tempo le cose cambiano subito con il Ciserano aggressivo che pareggia subito al 4′ con un fantastico assist di Salandra per Dragoni che infila Montaperto con un rasoterra. Il Ciserano continua a spingere ed il Pergo è alle corde salvato in almeno tre occasioni da Gabriel Montaperto migliore in campo. Al 30′ sbaglia Patrini, assist di Dragoni per Salandra abbattuto da Arpini al limite che viene espulso da Bendandi per chiara occasione da gol. I gialloblù però si assestano e paradossalmente corrono meno rischi dei primi 30′, andandando vicini al gol con Brunetti prima e Scietti poi. Clamoroso rigore non concesso al capitano gialloblù e sul proseguimento dell’azione Scietti conclude a rete da terra in posizione irregolare con Martinelli, perfettamente in gioco,  pronto a depositare in gol da pochi passi. La gara si conclude con un’ultima bellissima parata di Montaperto su tiro di Colonnetti che salva il pareggio.

INTERVISTE