Castellanza passa a Bergamo con la Foppa

Schermata 01-2457047 alle 23.03.46 Pallavolo femminile B1 :Foppapedretti-Castellanza 0-3

Niente da fare per una Foppa sottotono e molto fallosa contro la più esperta Castellanza .

Foppapedretti-Dag Castellanza 0-3 (21-18-19)

Foppapedretti : Boldini 1, Decortes 3, Pulcini 9, Tagliaferri 7, Mazzoleni 7, Pillepich 4, Morra(L) Rossi, Di Luccio, Rota(L) Pinto 4, Frigeni, Monforte 2. All. Turino

DAG Castellanza : Zingaro 14, Crotti 6, Roncato, Ballardini 7, Chiodini 12, Dipinto , Baldone, Cartabia 7, Olgiati (L), Landonio, Elli 1, Ardo (L1), Sala. All. Maiocchi

Arbitri : D.Lopez, G.Ciaccio

Passo indietro rispetto a settimana scorsa della Foppa che gioca male due set e mezzo e solo nel finale torna in partita ma ormai è tardi. Tanti errori, attaccanti spente e squadra stranamente spenta psicologicamente. Castellanza dimostra di essere squadra più esperta e soprattutto commette meno errori e vince con merito.

Primo set : primo set che va un pò a strappi con prima avanti Castellanza, poi sorpasso Foppa 12-7. Reazione varesina che ribalta 19-16. Foppa torna sotto 19-20, ma nel finale Castellanza sbaglia meno e vince

Secondo set : Equilibrato solo all’inizio il set 7-8 poi Castellanza più sicura in difesa e meno fallosa 4 errori di file per Foppa consentono a Castellanza di allungare 10-16, tentativo di rimonta della Foppa. 14-17, ma poi Castellanza vince in sicurezza 18-25

Terzo set : All’inizio non c’è storia con la Foppa che sembra già fuori dal match 1-5 e poi 6-16. Maiocchi si concede qualche cambio con le seconde linee, cosi come Turino ma sono le bergamasche a rimontare e tornare in gara 17-19. Su questo punteggio palla contestatissima con invasione di Cartabia non fischiata, proteste di Turino che si prende un rosso che risulterà poi decisivo per il match vinto da Castellanza, stavolta con un piccolo aiuto arbitrale.

Eliana Camporese

LE INTERVISTE