Un Ciserano dal cuore immenso sbanca Verdello e sgancia il Sondrio

Calcio Eccellenza : Verdello-Ciserano 2-3

Una partita bellissima decisamente super super super, con un finale per cuori forti. .

.

Verdello: Tacchini, F.Ghisleni, Bonetti, Tirloni, Vismara, L.Ghisleni, Perucchini, Carrara, Gennarelli, Guariglia, Longaretti. All. Luzzana

Ciserano: Gherardi, Motta, Ruggeri, Mapelli, Carminati, Mazza, D’Attoma, Valenti, Galbiati, Ghisalberti, Bonomi. All. Astolfi

Arbtro: Bracconi ass : Pellegrinelli, Capelli

Reti : 25’Galbiati, 9’st Guariglia, 30’st Gennarelli, 42′ Carminati, 46′ Galbiati

Un derby bellissimo con un coriaceo Verdello che non ha certo steso i tappeti rossi ai vicini di Ciserano anzi ha lottato fino alla morte per strappare la vittoria e fino a 3′ dalla fine c’era anche riuscito, ma la squadra del presidente Foglieni ha mostrato un cuore grande come una casa ribaltando il risultato nel finale. I rossoblù approfittano del passo falso del Sondrio in casa con il Crema e guadagnano due punti d’oro per la corsa alla vittoria finale. Un finale di gara pazzesco dove il Sondrio stava vincendo sul Crema ed era a + 3 sul Ciserano che stava perdendo con il Verdello. Nel giro di pochi minuti cambia tutto ed i bergamaschi volano a +2. Derby che inizia in modo equilibrato ma ben presto il Ciserano prende i mano la partita, sbaglia molte occasioni e segna con Galbiati. Secondo tempo di tono diverso con continui cambi di fronte ed occasioni per entrambe. Traversa di Ghisalberti con una spettacolare roveciata (il migliore come sempre) e gol del pareggio di Guariglia con difesa rossoblù imbambolata. Reazione del Ciserano, altra traversa di Galbiati due clamorose palle gol parate da un super Tacchini ed in contropiede al 30′ il raddoppio di Gennarelli che sembra dare il campionato al Sondrio. Ma il Ciserano non è mai morto e con un finale arrembate ed una serie di angoli da due dei quali arrivano prima il pari di capitan Carminati e poi il gol tripudio finale di Galbiati.

Le immagini della gara :