Volley Segrate si muove sul mercato

La neopromossa in B1 definisce alcuni colpi di volley mercato .

Dopo la fantastica stagione disputata dal Volley Segrate, promosso in serie B1 senza aver perso una sola partita nella propria Tana dei Leoni (il Palazzetto dello Sport di Segrate), si è aperto ufficialmente il Volley Mercato per definire la squadra che l’anno prossimo disputerà il Campionato Nazionale Maschile di Serie B1.

Tante le voci che si sentono in giro, non ultima quella del quotidiano veneto che dava il nostro Leone Top Scorer Alessandro Preti, attualmente impegnato con la Nazionale Seniores ai Giochi del Mediterraneo in Turchia, già quasi compagno di squadra del nostro ex libero Nicola Pesaresi a Verona. A questo punto Volley Segrate 1978 decide di rompere il silenzio e iniziare a dare le notizie ufficiali sulla rosa che difenderà la nostra Tana a partire da settembre e lo fa attraverso un format speciale, le Pillole di Volley…Mercato, pubblicando regolarmente tutti gli aggiornamenti sui social media gialloblù: facebook e twitter. Chi non avesse già messo MI PIACE sulla nostra pagina ufficiale facebook o chi non ci seguisse ancora su twitter non perda tempo…le notizie volano!

Seguendo pienamente la filosofia de L’Università del Volley legata al progetto giovani che ha dimostrato pienamente di essere una carta vincente, Volley Segrate per questa stagione sportiva parte con delle conferme: il giovanissimo Campione d’Italia Riccardo Sbertoli continuerà infatti alla regia della prima squadra, seguito dai compagni di squadra Diego Di Maulo, libero e Alex Erati opposto, due classi ’94. Insieme a loro ci sarà anche Alessandro Masciadri, schiacciatore classe ’92 e ci saranno altri due giovani, con al collo la medaglia d’argento delle Finali Nazionali Under17: Alessandro Piccinelli, libero classe ’97 e Niccolò Colella, il martello di banda classe ’96 che sono stati convocati e hanno debuttato nella seconda parte del campionato di serie B2 della passata stagione. A questo punto molti si staranno chiedendo cosa farà lo storico Capitano di Segrate..c’era il dubbio nell’aria…smettere o non smettere..ma, come dicono i Supporters “C’è solo 1 capitano” ed è Max Russo, che vestirà ancora la maglia gialloblù in serie B1! Mancano all’appello due Leoni fondamentali…il Totem Riccardo Spairani e il Top Scorer Alessandro Preti: che ne sarà di loro? …lo scoprirete nel prossimo comunicato.

Dietro a tutto questo lavoro però, c’è una persona ed è il DS Fabio Lini sempre presente e attivo nel suo lavoro con esperienza ormai pluriennale di “ricerca di talenti” che afferma: ”Stiamo concludendo dei contratti importanti in questi giorni e mi auguro di poter chiudere con un bel botto finale, ma ora è troppo presto per sbilanciarsi” .