Mozzanica mini, Tavagnacco super

Calcio femminile serie A: Tavagnacco-Mozzanica 4-0. .

Tavagnacco-Mozzanica 4-0

TAVAGNACCO: Marchitelli, Martinelli, Rodella (32’st Nardella), Tuttino, Laterza, Bissoli, Tommasella (16’st Bischi), Oliver, Zuliani, Bonetti (26’st Lauriola), Camporese. All. Rossi

MOZZANICA: Gritti, Dossi, Tonani (34′ st Spinelli), Nasuti, Sampietro, Locatelli, Fumagalli (32′ Tarenzi), Mauri, Piccinno, Scarpellini, Perini (28′ st Bianchi) all. Fracassetti

Arbitro: Capovilla verona

Reti: 8′ 23′ 33’st Bonetti, 20’st rig. Camporese

Note: espulsa Dossi 20′ st per fallo da ultima giocatrice

Tavagnacco.Troppo forte il Tavagnacco per il Mozzanica di oggi che regala i primi due gol alle friulane spianando loro la strada verso la vittoria. Infatti le bergamasche giocano un buon primo tempo dove ha cercato di impensierire le fortissime avversarie riuscendovi in due-tre occasioni, la differenza l’hanno fatta gli errori specialmente nel primo tempo che hanno dato il là ai primi due gol friulani. Nel secondo tempo il Mozzanica si è via via spento specialmente dopo il terzo gol su rigore di Camporese con l’espulsione di Dossi. La partita inizia con una bela parata a terra di Gritti dopo una deviazione da corner di Camporese. Il Mozzanica però reagisce bene ed al 3′ Fumagalli lascia partire un bolide dal limite che sibila di poco alto. Le bergamasche poi non sfruttano alcuni contropiede favorevoli sbagliando facili appoggi per la finalizzazione delle azioni. All’8 l’errore che non ti aspetti cambia il corso della gara. Gritti sbaglia malamente un rinvio regalando il pallone a Bonetti che dal canto suo è bravissima a far partire una botta al volo che infila l’incrocio dei pali. Il Mozzanica cerca di attaccare ma è più pericoloso il Tavagnacco con una punizione di Zuliano parata da Gritti. Al 24′ il Tavagnacco raddoppia ancora con Bonetti che sfrutta un bel cross di Zuliani a segna con un bel pallonetto che supera Gritti.  Il Mozzanica non molla e cerca di riaprire la gara con la neo entrata Tarenzi, ottimamente servita da Piccinno, ma sbaglia il controllo defilandosi troppo. Il secondo tempo inizia con un mezzo regalo di Bissoli che perde palla in difesa ma Piccinno perde l’attimo buono per punire le friulane. Al 4′ bella discesa a sinistra di Tonani che crossa perfettamente per Tarenzi ma è brava Marchitelli in uscita a toglierle il pallone dalla testa per un gol quasi sicuro. Al 9′ altra sanguinosa palla persa a centrocampo che lancia un contropiede del Tavagnacco, ma Tuttino tira sopra la traversa. Al 20′ l’episodio che chiude la gara. Dossi commette un presunto fallo su Camporese in area e per l’arbitro Capovilla è rigore ed espulsione della bergamasca fra le proteste bianco azzurre. Camporese trasmoda il rigore. Il Mozzanica subisce il colpo e non riesce più a rendersi pericoloso nonostante le molte giocatrici offensive in campo, anzi è il Tavagnacco a fare quaterna ancora con Bonetti al 33′ che manda in gol un cross di Camporese.
La gara andrà in onda lunedì pomeriggio alle 17,00 su RAI sport due.