Mozzanica: Tre punti più “sudati” del previsto

Calcio femminile serie A : Torino-Mozzanica 0-3

La vittoria era ampiamente prevedibile ma è arrivata solo nel finale di gara. .

.

Torino – Mozzanica 0-3

Torino: Ceasar, Dragone (34′ Nigro), Rosso, Coluccio, Malara (25’st Grassino), Nicco (15’st Lettieri), Tudisco, Eusebio, Barbieri, Favole, Lupo. All. Nicco

Mozzanica: Gritti, Dossi, Tonani, Nasuti, Rizzon (44’st Sampietro), Locatelli, Piva, Mauri, Tarenzi, Scarpellini (20’st Pellegrini), Perini (31’st Bianchi). All. Fracassetti

Arbitro: Michele Giordano (Novara)

Reti: 26’st Piva, 40’st Tarenzi, 43’st Mauri

Le immagini della gara :

L’intervista a Paolo Fracassetti:

 

Torino. Vittoria più sofferta del previsto per il Mozzanica a Torino dove c’è stato un evidente calo fisico e psicologico rispetto alla gara con il Brescia. I gol sono arrivati nella seconda parte del secondo tempo quando la partita sembrava non sbloccarsi mai. Continua il campionato strano del Mozzanica bene con le grandi, cosi e cosi con le squadre di bassa classifica. Il primo tempo è stato giocato sottotono dalle bergamasche che hanno attaccato ma con lentezza e confusione. Infatti la gara ha sonnecchiato fino al 22′ quando Dossi crossa per Tarenzi che colpisce di testa a contatto con il portiere e Giordano fischia un fallo che vanifica il gol segnato poi da Perini. Al 26′ Tonani crossa per Perini che sbaglia il controllo decisivo per liberarsi sola davanti a Ceasar. Al 45′ occasione anche per il Torino con Favole ma il suo tiro è fuori di poco. Si conclude cosi un primo tempo non sufficiente per le bergamasche. Meglio nel secondo dove le bianco azzurre hanno spinto di più e cercato il gol con più decisione. Dopo un paio di occasioni, al 26′ Nasuti verticalizza per Perini, preciso cross per Piva che in diagonale batte Ceasar facendo tirare un grande sospiro di sollievo ai tifosi biacoazzurri. Al 35′ è Mauri a concludere forte dal limite ma Ceasar è brava a deviare sopra la traversa. Nel finale arrivano gli altri due gol a tonificare la vittoria bergamasca. Al 40′ ancora Nasuti a fornire l’assist per Tarenzi che, da posizione defilata in diagonale, trafigge ancora il Torino. Al 44′ è Mauri a chiudere conti con uno dei suoi bolidi dal limite che si infila sotto la traversa per il tre a zero definitivo. Ora si torna in campo sabato prossimo per gara di recupero con il Fiammamonza, obbiettivo sempre nel mirino il quinto posto in classifica.

INTERVISTA PAOLO FRACASSETTI :

E’ deluso mister Fracassetti della gara con il Torino dove le sue ragazze hanno fatto più di un passo indietro rispetto alla gara di mercoledi. “Abbiamo giocato un bruttissimo primo tempo giocando sottoritmo e fatto molta confusione. E’ una cosa che si ripete dall’inizio dell’anno con le squadre di bassa classifica affrontiamo la gara senza la giusta concentrazione, molli e poco determinate. Nonostante questo abbiamo avuto alcune occasioni per segnare e le abbiamo sbagliate. Tatticamente abbiamo sbagliato a cercare di verticalizzare sempre con palle lunghe su Tarenzi invece di fare il nostro solito giro palla a cercare una solizione palla a terra. Probabilmente ha influito la nostra bella gara di mercoledi che ci ha stancato fisicamente e psicologiamente. L’unico lato positivo è che una volta sbloccata la gara ci siamo sciolte fatto altri due gol e creato buone occasioni.