Buona gara del Mozzanica, ma la Torres vince

Calcio femminile serie a Torres-Mozzanica 3-0

Nonostante la buona gara del Mozzanica la Torres è ancora troppo forte per le bergamasche. .

.

Torres – Mozzanica 3-0

 

 

Torres: Criscione, Manieri, Motta (43′st Casula), Stracchi, Tona, Fuselli, Maglia (32′st Costi), Maendly, Panico, Piacezzi, Iannella. All. Tesse

 

 

Mozzanica: Mazzurrana, Dossi, Spinelli, Nasuti, Rizzon, Locatelli, Fumagalli (6′st Bianchi), Mauri, Tarenzi, Scarpellini (35′st Pagliari), Perini (38′st Piccinno). All. Fracassetti

 

 

Arbitro : Saccoccio (Formia)

 

Reti: 60′ Tona 78′ Iannella 91′Piacezzi

 

Note: campo pesante, giornata fredda

 

 

Sassari. Un Mozzanica feroce e grintoso impegna a lungo la capolista giocando una partita di sostanza e abnegazione. Nel secondo tempo però le sarde premono maggiormente e riescono a segnare grazie al difensore della nazionale Tona controllando poi la gara fino alla fine. E’ stato un gran bel primo tempo del Mozzanica che ha giocato con ordine e tenacia non regalando nulla alle sarde che non creavano nessuna palla gol. Particolarmente attente e concentrate nelle due linee di centrocampo e difesa con una squadra corta che non ha consentito al formidabile attacco della Torres di rendersi pericoloso. Al contrario il Mozzanica al 35′ partiva in un veloce contropiede concluso da Claudia Mauri con un potente diagonale che Criscione respinge un po’ fortunosamente di piede. Il secondo tempo inizia sempre con la Torres in attacco e subito al 1′ Fuselli sfiora il palo. Al 8′ è la bergamasca della Torres Piacezzi che va alla conclusione da pochi passi ma Mazzurrana compie un miracolo d’istinto, con Locatelli che rinvia definitivamente vicino alla linea di porta. Al 15′ occasione per Iannella che dalla linea dell’area piccola tira, ma Rizzon ci mette un piede spedendo in angolo. Dal corner battuto da Maendly difesa del Mozzanica disattenta lascia libera Tona che al volo di piatto destro sblocca la partita. Il Mozzanica non molla continua a ribattere colpo su colpo ed al 20′ Perini entra in area supera Manieri che smanaccia sul viso l’attaccante biancoazzurro che cade. Per Saccoccio è simulazione e mostra il giallo ad Elisa, moderate proteste anche di mister Fracassetti che però viene inesorabilmente espulso con estrema fiscalità, come da qualche giornata sta accadendo al Mozzanica. Al 23′ ancora Torres con Iannella che calcia a lato dal limite. Al 32′ è Fuselli a scendere a destra e mettere un bell’assist a Iannella che controlla bene e spedisce alle spalle di Mazzurrana. Il secondo gol taglia le gambe alle biancoazzurre che non hanno più la forza per reagire. Nei minuti di recupero è ancora da corner che arriva il terzo gol, grazie ad un colpo di testa della giovane bergamasca in forza alla Torres Piacezzi.

 

 

Le immagini della partita (riprese A.Gritti):

 

 

PAGELLE

 

 

Mazzurrana 7 : Ottimo il suo esordio con una grande parata e poche sbavature

 

 

Dossi 6 : fà il suo con diligenza

 

 

Spinelli 6 : bene in fase di copertura, con qualche incertezza

 

 

Nasuti 6,5 : la solita partita da leader

 

 

Rizzon 7 : Sta interpretando sempre meglio il nuovo ruolo

 

 

Locatelli 6: Una partita sufficiente anche se sul primo gol perde Tona

 

 

Fumagalli 5: Non ha ancora il ritmo partita

 

 

Mauri 6: Sua la conclusione più pericolosa, potrebbe fare di più

 

 

Tarenzi 6 : Un po’ isolata in avanti, si batte bene

 

 

Scarpellini 5: dopo gli acciacchi vari non ha ancora trovato la forma migliore

 

 

Perini 5: Sul terreno pesante fa un po’ fatica, reclama un rigore

 

 

 

Bianchi 6: Entra e si dà da fare come al solito

 

 

Pagliari 6: qualche minuto per Scarpellini se la casa con ordine

 

 

Piccinno s.v. Solo il finale di gara a risultato già deciso.

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>