Un Parma coriaceo batte lo Slavia all’ultimo respiro

Calcio primavera trofeo Dossena: Parma Slavia Praga-2-1

Quando sembrava persa il Parma raddrizza il match grazie anche agli errori dei cechi, sia in attacco che in difesa. .

.

Una partita dai due volti equilibrata con poche emozioni nel primo tempo, tanti colpi di scena nel secondo tempo specie nel finale. Un inizio dove lo Slavia ha fà la partita ed ha le occasioni migliori, il parma va in contropiede. I gol nel secondo tempo. Al 10′ annullato al giovane 96 Cerri del Parma un gol per fuorigioco. Al 16′ espulso Storani per gioco falloso (troppo severo l’arbitro Bruno), ne approfitta al 21 lo Slavia per segnare con Ptacek. Lo Slavia ha la partita in mano ma la getta via a causa di gravi errori sia in attacco che in difesa. Al 30′ Sudek si fà rubare il pallone da Mungo che poi trafigge Mesicek. Lo Slavia sbaglia 3 grandi occasioni (in una è strepitoso De Angelis) ed al 2′ di recupero un tiro di Rovelli deviato da un difensore inganna Mesicek e finisce in porta per la vittoria dei gialloblù.

Le immagini della gara :