Il Brescia femminile vince la coppa Italia

Calcio femminile serie A: Brescia – Napoli 3-2

Le biancazzurre hanno superato ai supplementari un Napoli combattivo che ha a lungo impegnato le ragazze del presidente Cesari. .

Il Brescia femminile ha vinto la Coppa Italia, le leonesse, al primo trofeo della loro storia, si sono imposte 3-2 ai danni di un coriaceo Napoli solo al termine dei tempi supplementari. In vantaggio al 4′ con capitan Zizioli, le bresciane avevano subito il pareggio di Giuliano nella prima frazione per poi mettere di nuovo la freccia del sorpasso in chiusura di tempo con una magica punizione di Cernoia. Il pareggio di Pirone a 20′ dalla fine mandava le due squadre ai supplementari: a decidere l’incontro una zampata di bomber Sabatino al 6′ del primo tempo. Nel finale espulse Pirone e Zizioli ma la sostanza non cambia la coppa va a Brescia.

Napoli Carpisa Yamamay: Loomis, Schioppo, Rapuano, Vivirito, Di Marino, Filippozzi, Esposito, Kensbock, Lecce, Giuliano, Pirone. A disp.: Radu, Canonico, De Rosa, Longo, Caramia, Diodato, Vitale. All. Marino

Brescia: Gorno, Baroni, D’Adda, Zizioli, Schiavi, Gozzi, Ferrandi, Cernoia, Sabatino, Boni, Alborghetti. A disp.: Mori, Brayda, Assoni, Rosucci, Rolfi. All. Keci
Marcatori: 3’ Zizioli, 21’ Giuliano, 45’ Cernoia, 74’ Vitale, 99’ Sabatino

LE IMMAGINI :