Le interviste a Gritti e Gallizzi

Calcio femminile serie A: Mozzanica-Torres 0-5

Il portiere del Mozzanica conferma la superiorità della squadra sarda. L’intervista al DS Gallizzi della Torres

. .

Mozzanica-Torres 0-5
Mozzanica: Gritti, Rota, Spinelli, Nasuti, Sampietro, Locatelli, Bernardi, Mauri (19′ st Bianchi), Franzosi (1’st Rizzo), Scarpellini (1′ st Dossi), Trezzi. All. Fracassetti

Torres: Criscione (25’st Pignagnoli), Manieri, Motta, Stracchi, Morra, Fuselli, Fadda, Cortesi, Panico, Maendly, Innella. All. Arca

Arbitro: Dalla Palma (Milano) assistenti: Maurizio Andreini (bg) Critelli (mi)

Reti : 4′ e 32′ Panico, 11′ 5’st 7’st Fuselli

Mozzanica. E’ finita in goleada per le ospiti la sfida del Mozzanica con la squadra più blasonata d’Italia la Torres. Si chiude così il ciclo terribile delle bergamasche che hanno giocato, e perso, con Bardolino, Tavagnacco e Torres. Rispetto alla sconfitta di sabato con il Tavagnacco il Mozzanica ha inizialmente giocato meglio con più determinazione
ed ha cercato di impensierire la Torres. Però sono risultati determinanti per il risultato ancora delle lacune difensive dovute a mancanza di attenzione e concentrazione che hanno dato il vantaggio alle sarde. Naturalmente molto è pesata la differenza tecnica fra le due squadre in tutti i reparti. Partita in discesa per la Torres che passa in vantaggio al 4′ con Panico pronta a ribadire in gol un assist di Fadda, dopo la traversa di Manieri e la difesa bergamasca poco attenta. Raddoppio al11′ al secondo tiro in porta con Fuselli, servita da un assist di Panico, prima colpisce il palo e poi ribadisce in gol. Nel primo tempo ancora due conclusioni pericolose della Torres con Fadda e Panico. Il secondo tempo inizia con due gol fotocopia di Fuselli e la difesa del Mozzanica a fare le belle statuine d’oro e d’argento. Corner di Innella e Fuselli salta in mezzo all’area quasi indisturbata e segna di testa. Passano due minuto e l’azione si ripete identica per la tripletta personale di Fuselli. Da questo momento la Torres gioca in surplace e controlla la gara senza difficoltà. Nota positiva per il Mozzanica l’esordio in serie a per LAURA BIANCHI a cui è stato negato un evidente calcio di rigore al 27′. Buona prestazione dell’altra primavera Dossi.

L’intervista a Alessia Gritti :

incorporato da Embedded Video

YouTube Direkt

L’intervista a Aldo Gallizi :

incorporato da Embedded Video

YouTube Direkt