Flammini: Abbiamo iniziato con grinta, poi ci siamo perse

Pallavolo femminile A2: Crema Volley-Matera 3-0

Ambra Flammini crede ancora nella salvezza nonostante la netta sconfitta di Crema..

Crema Volley-Time Volley Matera 3-0 (25-21, 25-16, 25-10)

E’ andato tutto secondo le previsioni il match casalingo del Crema Volley che si sbarazza di Matera in un oretta di gioco. Le lucane arrivate a Crema dopo un’odissea di 18 ore di pulman ed hanno la parziale scusante del viaggio stressante. Le ospiti hanno comunque iniziato bene il primo set cercando di stare attaccate alle violarosa con tutte le loro forze e riuscendo ad impesierire Togut e compagne recuperando punti nel finale ed arrivando a solo 3 punti ma alla fine hanno ceduto il set. Anche nel secondo le ospiti sono riuscite a stare solo a 56 punti fino al 18-13 per poi mollare sotto la pressione di una gigantesca Paolini (92% in attacco) e Togut. Il terzo set non ha mai avuto storia dopo il primo time out (8-6) chiuso da una serie di aces di Francesca Devetag.

L’intervista ad Ambra Flammini :

incorporato da Embedded Video

YouTube Direkt