Properzi troppo forte per la Golden netto 3-0

Altro K.O. per le ragazze di Marianna Bettinelli che sul campo della Properzi non riescono mai ad entrare in partita ed anche nel terzo parziale non hanno saputo sfruttare un calo delle lodigiane che alla fine hanno chiuso la partita.
La Golden si è presentata con Montalenti in palleggio in diagonale con Guarneri, Gavazzeni e capitan Bonizzoni al centro, Donida e Fumagalli di banda con Silva come libero.
Parte subito bene la Properzi che si porta avanti 5-2, ma con Fumagalli ci portiamo a meno due sul 5-7; la squadra di coach Zaino accelera e la Golden subisce il colpo soccombendo prima 6-12 e poi 9-16 al secondo stop, prima di chiudere agevolmente 25-15.
Nel secondo set la musica non cambia e sotto i colpi di Milani e Confalonieri la Properzi al primo stop è già avanti di cinque lunghezze; la Golden fatica a costruire gioco e come la scorsa settimana soffre maledettamente in ricezione con la Properzi che ne approfitta per allungare a più sette al secondo time-out tecnico. Prima Fumagalli e poi un muro di Bonizzoni riportano a meno cinque le orange (16-21), ma la squadra di casa riesce comunque a chiudere senza troppi patemi 25-18.
Parte ancora forte la Properzi nel terzo parziale (4-1), ma un muro di Guarneri prima ed un attacco di Gavazzani poi ci permettono di impattare a quota otto; un muro di Donida vale il 13-12, ma la Properzi va al secondo stop avanti di tre lunghezze.
Un ace di Bonizzoni vale il 18-18, ma un parziale di 7-2 condanna la Golden alla nona sconfitta stagionale.
In virtù dei risultati di giornata con la vittoria di Cingia a Reggio Emilia, la Golden si trova a nove lunghezze dalla zona salvezza, a quota tre punti ed in penultima posizione.

PROPERZI VOLLEY LODI – GOLDEN VOLLEY CREMA 3-0
25-15 / 25-18 / 25-20

GOLDEN VOLLEY CR
Gavazzeni 5, Montalenti 1, Silva (L), Donida 8, Guarneri 4, Bonizzoni 9, Fumagalli 8, Ruffoni, Cattaneo N.E, Ginelli N.E, Moretti N.E, Massari N.E. All. Marianna Bettinelli