Sanda Volley ancora una vittoria abbattuto Mantova

Pallavolo femminile B2, Volta Mantovana-Sanda Volley 0-3

Tutte vittorie nel campionato di quest’anno per il Sanda Volley che anche a Volta Mantovana non si smentisce. .

Linea Saldatura Volta Mantovana – Sanda 0-3

Immagini della partita :

[flv:http://dl.video.libero.it/static/video06/5/6/9/569df968d765d8327dfecda74dc36339.flv 480 360]

SANDA VOLLEY: Pizzolla 9, Bertinotti 5, Angeli 12, Villa (K) 1, Pezzotta 11, Pastori n.e., Rossetti n.e., Giardini n.e., Mantegazza 2, Sciusco , Ganz 10, Cecchetto (L), Beggiolin (L).

All. Palumbo – Diamantini.

Parziali: 20-25, 17-25, 18-25.

Una grande e meritatissima vittoria quella colta dalla Sanda sul davvero complicato campo di Volta Mantovana, squadra dai nobili trascorsi (A2) e con un pubblico davvero caldo. La formazione sandina ieri sera ha messo in difficoltà le avversarie, annichilendole con una prestazione difensiva “monstre”. Ma andiamo con ordine.

Rispetto alle altre giornate, partiamo bene e ci prendiamo un paio di punti di vantaggio (4-2) che le avversarie recuperano sino all’aggancio sul 5 pari. Riprendiamo però subito il margine e al primo TOT ci troviamo nuovamente a +2 (8-6); manteniamo sempre uno o due punti di vantaggio ed anche la seconda pausa tecnica vede le padrone di casa restare in scia delle Sandine (16-15). Ma al rientro in campo le nostre ragazze pigiano sull’acceleratore (20-17) ed in breve costruiscono il margine che spegne le velleità avversarie e ci permette di chiudere sul 25-20.

Rientrata sul campo per il secondo set, la Sanda riparte subito bene e mette nuovamente le avversarie a -2 (5-3). Ancora le padrone di casa non mollano e ci superano al primo TO tecnico (7-8), ma dura poco perché le bianco-blu monzesi ripartono a spron battuto e con un parziale di 6-1 (13-9) si procurano quel margine di sicurezza che le fa giungere alla seconda pausa tecnica sul 16-12. Come anticipato, grazie ad una difesa veramente buonissima le sandine non lasciano spazio alle voltesi che mettono a terra poco e con un altro ottimo parziale (9-5), Villa & Co. chiudono anche il secondo set in loro favore sul 25-17.

Terza frazione che vede Volta costretta a mettere in campo tutto per poter recuperare ed infatti al primo TOT, dopo un inizio set punto a punto, è in vantaggio (8-6). Ma la difesa Sanda è l’arma in più e se aggiungiamo che in questo set si unisce anche un ottimo gioco a muro (5 muri punto solo in questo set), le speranze delle padrone di casa di riaprire l’incontro vengono a diminuire drasticamente; infatti la gara gira subito e nuovamente verso le nostre ragazze che ribaltano il risultato (12-10 e 16-14 al 2° TOT in favore Sanda), allungando sino ad ottenere la resa delle avversarie che sul 20-15 lasciano andare le sandine alla conquista del terzo parziale (25-18) e di tre punti fondamentali.

Ritorniamo quindi da Volta, campo su cui crediamo sarà molto difficile passare, ancora in testa e con tre punti di vantaggio sulla seconda (Fiorenzuola) in attesa di ricevere sabato prossimo (13/11 ore 21) tra le mura amiche del PalaManzoni, l’attuale cenerentola del campionato il Volley Genova VGP.