Rossella Ratto medaglia di bronzo agli europei juniores

Ciclismo femminile Juniores, campionati europei

La bergamasca Rossella Ratto con spirito di squadra e con una prova fantastica ha servito su un piatto . . . d’oro la vittoria alla emiliana Anna Trevisi.

.

.

Prime medaglie per l’Italia agli Europei giovanili di Ankara. Al termine di una gara condotta sempre in prima linea la squadra diretta da Dino Salvoldi ha conquistato un oro e un bronzo grazie ad Anna Trevisi e a Rossella Ratto.

Le due ragazze si sono avvantaggiate nel corso dell’ultimo giro con la francese Ferrand-Prevot e della russa Zavershinskaya, promotrice della fuga. Proprio la russa nel finale si è staccata ed è rimasto un trio a giocarsi le medaglie. Rossella Ratto ha provato più volte ad anticipare la volata ma la Ferrand-Prevot ogni volta l’ha stoppata. Così all’ultimo chilometro la generosissima atleta proveniente da una famiglia di ciclisti si è messa a disposizione della più veloce Trevisi che senza particolari patemi ha battuto la francese.

Il commento di Rossella dopo la gara :

intervista di Marco Fiorilla

[flv:http://dl.video.libero.it/static/video16/f/9/c/f9cb0d3fbf10c35520d6d796e748153d.flv 480 360]