Sanitars Flero-Icos Cla Crema Volley 2-3

Una gara difficile, si sapeva, la trasferta di Flero resa ancora più ostica dal palazzetto non all’altezza del Pala Bertoni. Le bresciane arrivavano da 8 successi consecutivi e per batterle le nostre ragazze hanno dovuto sudare 7 camice. Soddisfatto comunque tutto l’organico cremasco che porta a casa due punti preziosi per la classifica da una delle trasferte più temibili della stagione. “E’ stata una grande partita giocata ad armi pari da entrambe le formazioni” afferma mister Leo Barbieri, “La palestra bassa non ci ha agevolato, noi nel contrattacco giochiamo spesso palle alte e la location non ci ha favorito. Siamo stati comunque bravi a non perdere mai la testa, a rimanere concentrati fino alla fine e a dimostrare ancora una volta tanta umiltà. Nei momenti difficili siamo riusciti a tirarci fuori dimostrando di avere tanto carattere e questo è un aspetto fondamentale per il proseguo del campionato. Due punti fondamentali che arrivano contro una squadra molto forte, candidata alle prime posizioni della classifica e che non perdeva da tante giornate. A mio avviso un grande successo, un altro piccolo passo avanti verso il nostro principale obbiettivo”.
Settimana prossima le ragazze di Leo Barbieri affronteranno l’Asti Volley per la seconda giornata del girone di ritorno. Al Pala Bertoni domenica verrà presentata al pubblico cremasco anche la Coppa Italia vinta 7 giorni fa, un appuntamento da non perdere!

25-22; 18-25; 25-21; 23-25; 9-15.

Tabellino: Metalleghe Sanitars Flero: Catalano L, Liscioli 1, Cester 18, Pedemonte 6, Alberghino 20, Pasini F. 10, Galuppini, Pasini S. 18, Loda, Negroni, Vesentini, Vingaretti 1. All. Guicciardi.

Icos Cla Crema Volley: Iosco, Vinciarelli 11, Drozina 2, Serena 25, Nicolini, Pisani 6, Marc 22, Milani 6, Raimondi, Ronconi 6, Cozzi L. All. Barbieri.