Calcio a 5 serie B il resoconto della seconda giornata

Guido Baroni ci racconta quello che è successo nella seconda giornata di Calcio a 5 serie B girona A..

Serie B – Girone A
Sola al comando la Domus Bresso, vincono Comelt Toniolo e Real Cornaredo
In questa seconda giornata di campionato, da mettere in risalto ci sono, la vittoria della Domus Bresso fuori casa con il Torina Cesana, che con questi tre super punti, va al primo posto solitario in classifica a 6 punti, e i primi tre punti di Comet Toniolo e Real Cormaredo che uperano rispettivamente, il Forli per 10 a 1 , e lo Sporting Rosta 6 a 3. Anche se di misura per 4 a 3 la Domus Play Tv vince in trasferta con il Torino Cesana, squadra con molti giovani che devono fare ancora esperienza. Merita la vittoria la squadra di Bresso, a segno con Mastropierro, autore di una grandissima e superlativa gara e ben 3 gol, e A. Battaia. Buoni primi tre punti anche per la Comelt Toniolo Milano che vince con il Forlì per ben 10 a 1. Più che ottima la prova della squadra di Mister Daniele sau, ma va anche detto che il Forlì si è dimostrato una buona squadra, creando un po di pericoli a inizio gara per la porta della formazione milanese. Però dopo il time out voluto da mister Sau la Comelt Toniolo cambia marcia, tiene in mano il gioco, e al 6′ va in gol con Perego (che subito dopo lascia il campo per infortunio). Adesso gli ospiti continuano nel pressing e si portano sul 5 a 0 a fine primo tempo. A inizio secondo tempo, dopo l’unica rete del Forlì altra cinquina con il risultato che va sul 10 a 1. Le marcature per la Comelt Toniolo sono di Mingione (3), Zaninetti (2), Artymowicz (2), Arcuri, Iandiorio e Perego. Vittoria un po sofferta per il Real Cornaredo, che alla fine ha la meglio per 6 a 3 sullo Sporting Rosta. Il primo tempo termina sul 2 a 2, con gli ospiti che vanno sul 2 a 0 ma vengono raggiunti sul 2 a 2 grazie ai gol di Licini e Sampietro. Pareggia 2 a 2 invece il Bergamo calcio a 5 con l’Aosta, che per ben due volte va in vantaggio con Gacnick e Riccardo Conte, ma viene raggiunto dai gol di A. Guaramonti e Brizi. Bella ed emozionante la gara, gran ritmo, velocità e buone combinazioni da ambo le parti. su cui va detto che il pareggio è il risultato giusto, per quanto vistosi in campo, e con il BergamoC5 che raccoglie un buon punto con i forti aostani. Perde invece 4 a 2 con l’Aymavilles il Bergamo calcetto, che gioca un buonissimo primo tempo, e lo finisce sul 2 a 2 con le reti di Carminati e Alberti, poi nella ripresa un certo calo di tensione da spazio ai pochi ma proficui contropiedi avversari, che finalizzano nelle reti del 4 a 2 le azioni fatte. Sull’Acsi Aurora, che ha perso 4 a 1, invece va detto che ha giocato una grande partita in casa con la forte Reggiana, e in quanto a gioco non meritava di perdere, ma paga il dazio dei gol subiti , su disattenzioni e errori difensivi. Prossima settimana, sabato 17 ottobre, derby tra Bergamo calcetto e Real Cornaredo e Real Cornaredo, per la Comelt Toniolo partita casalinga al Centro sportivo Fossati, in via Gambini a Milano, contro il Bra, mentre per Domus Bresso altro derby con il Bergamo C5.
Guido Baroni